Come scegliere una migliore lavastoviglie per la casa

1. Che tipo di lavastoviglie dovrei scegliere?

2. Come determinare il volume della camera di riempimento?

3. Cesto di design

4. Quale marca scegliere?

5. Caratteristiche aggiuntive

6. Il numero di programmi.

7. Classe energetica.

8. Il principio di funzionamento della lavastoviglie.

Come scegliere una migliore lavastoviglie per la casa

L'atmosfera accogliente e confortevole della casa dipende indubbiamente dalla presenza dell'elettronica per la casa.

E le attuali casalinghe ricorrono sempre più al suo aiuto.

Il processo di lavaggio è un processo piuttosto laborioso e protratto che richiede la presenza obbligatoria di donne al lavandino. Questo problema consentirà una lavastoviglie.

La presenza in casa di un tale dispositivo eliminerà i costi inutili, risparmiando acqua. È sicuro dire che ora nel mondo moderno la lavastoviglie è un elemento integrante della vita in cucina.

I vantaggi di questo tipo di apparecchi:

Risparmio d'acqua fino a 8000 litri. per anno;

Per il funzionamento continuo non c'è bisogno di acqua calda.

L'operazione per lavare i piatti è completamente automatizzata.

Risciacquare gli utensili usando acqua abbastanza calda. Per questo motivo si può essere sicuri che il detergente non lasci residui sui piatti.

La lavastoviglie può funzionare in una data modalità senza controllo umano.

Oggi sul mercato le lavastoviglie sono di tipo 100 diverso.

I modelli hanno differenze sui seguenti criteri:

versatilità;

efficienza;

dimensioni;

costo;

capacità;

progettazione.

Le lavastoviglie sono contrassegnate da una lunga durata 10-12 anni.

Per imparare come utilizzare tali attrezzature, sono richieste abilità speciali. L'hostess ha solo bisogno di essere piegato, piatti sporchi e dopo un certo tempo per rimuovere pulito.

Come fare una scelta del dispositivo?

Naturalmente, non è necessario concentrarsi solo sulla marca e sulla novità del modello. Devi occuparti di cose più importanti come:

Determinare le dimensioni del modello selezionato;

Per chiarire la classe di consumo;

Identifica il carico più alto.

Le nuove lavastoviglie dispongono di numerosi componenti aggiuntivi e attività che rendono ancora più semplice questa macchina.

Possibile regolare il cestello superiore per i piatti. Questo cestino è in grado di essere sollevato e abbassato, questo consente di ottenere la massima efficienza quando si caricano scatole.

C'è un cassetto per portaposate per occhiali. Il titolare può essere presentato sotto forma di ripiani, ganci.

1. Che tipo di lavastoviglie dovrei scegliere?

Prima di acquistare una lavastoviglie è necessario definirne le dimensioni e il tipo e uno dei principali fattori che influenzeranno la scelta: la situazione in appartamento / casa.

In base alla posizione della lavastoviglie sono:

Inserito. Selezionato per mobili da cucina.

In piedi.

Tavolo. Installato sulla superficie di lavoro.

Se l'appartamento è solo riparazioni pianificate, in base alle tendenze attuali dovrebbe concentrarsi sulle lavastoviglie da incasso, perché sono di dimensioni piuttosto ridotte e prezzi inferiori alle normali lavastoviglie.

Se l'appartamento è pronto per la riparazione e la lavastoviglie acquisisce, come dispositivo aggiuntivo per la tua cucina esistente, dovresti considerare un modello a sé stante. La posizione di tali macchine dipende interamente dalla scelta di Housewives - non ci sono restrizioni.

Non si osservano differenze significative tra apparecchi da incasso e da terra, l'unica differenza nell'aspetto.

Quando la cucina non è abbastanza spazio, la scelta ricade sulla tecnica del tavolo. Questa lavastoviglie non è abbastanza spaziosa, ma a causa delle sue dimensioni ridotte si adatta facilmente in spazi ristretti. Per quanto riguarda la funzionalità, queste macchine non sono inferiori ai modelli di dimensioni convenzionali. I dispositivi desktop includono kit per persone 4 e 6.

I vantaggi dei modelli desktop includono:

Una piccola quantità di acqua consumata ed elettricità;

A basso costo;

Abbastanza semplice manutenzione e installazione.

Tra gli svantaggi è possibile allocare una piccola capacità. Con un gran numero di piatti sporchi tale modello è necessario caricare più volte.

Una macchina indipendente può andare a qualsiasi interno della cucina. La differenza principale è che il tappo superiore non è rimovibile. Tali modelli possono essere di diverse dimensioni: stretto per i set 5-8, più grande.

2. Come determinare il volume della camera di riempimento?

Ora nel mercato dell'elettronica di consumo, i produttori offrono una varietà di classificazione delle lavastoviglie in base alle dimensioni:

full-size- 60 * 60 * 85cm;

narrow- 45 * 60 * 85cm;

compact- 45 * 45 * 50cm.

La scelta del modello dovrebbe essere fatta in base allo spazio libero in cucina.

Se la cucina è abbastanza grande, è meglio acquistare una macchina con una larghezza inferiore a 60cm., Questo modello può contenere fino a 14 set di piatti. Questo modello prevede il download di un gran numero di piatti e articoli di grandi dimensioni .

In caso di mancanza di spazio in cucina - macchina adatta con una larghezza di 45cm., Che includerà fino a 9 set.

Per una famiglia numerosa un'opzione più redditizia sarebbe optare per un'auto a grandezza naturale.

3. Cesto di design

Al momento dell'acquisto di una lavastoviglie, è consigliabile concentrarsi sul cestino per i piatti. A seconda del dispositivo dipenderà dal livello di comfort. Il design di qualsiasi macchina è suggerito dalla presenza di due cestelli - superiore e inferiore.

Il cestino superiore è definito per le stoviglie.

Il cestino inferiore è necessario per oggetti più grandi.

4. Quale marca scegliere?

Produttori affidabili:

Bosch.

Electrolux.

Indesit.

Ariston

Samsung

L'acquisto di attrezzature di questi produttori può essere sicuro della qualità corrispondente e della lunga durata.

5. Caratteristiche aggiuntive

Acquisto di lavastoviglie, prestare attenzione a una serie di caratteristiche aggiuntive.

Vale la pena considerare il fatto che la qualità del lavaggio dipende dalla durezza dell'acqua. A sua volta, la rigidità ha un effetto diretto sulla durata della macchina. Inoltre, è molto importante che fosse un indicatore di rigidità.

Alcuni produttori includono nel kit, strisce indicatrici, attraverso le quali è possibile controllare la durezza dell'acqua.

Agli indicatori delle prestazioni sono inclusi:

Dimensioni (dimensioni lavastoviglie), design come la parte anteriore e parte interna;

Imposta una varietà di funzioni e caratteristiche;

La facilità di manutenzione.

Tipo di essiccazione

Per le lavastoviglie ci sono tre classificazioni di piatti per l'asciugatura:

TurboCache.

Con l'aiuto dei fan.

La condensa.

TurboCache il più vivace ed efficace. Per quanto riguarda il costo, questi modelli sono molto più costosi rispetto al prezzo medio delle macchine convenzionali.

L'essiccazione a condensazione è l'evaporazione dell'umidità dalle stoviglie bagnate. Questa opzione è adatta per ville e aree residenziali.

Essiccazione con un ventilatore è la soluzione migliore che si adatta alle caratteristiche di qualità / prezzo.

Avvio ritardato del timer.

Questo timer è necessario per risparmiare acqua ed elettricità.

Gli sprinkler dell'acqua.

È auspicabile che la lavastoviglie sia stata fornita dagli sprinkler d'acqua per un totale di tre pezzi. Il loro lavoro migliora la qualità dei risultati dei piatti lavati.

Il livello di rumore

Uno dei criteri principali nella scelta di una lavastoviglie: il volume del suo lavoro. Consigliato scegliere le caratteristiche ottimali - 43 - 45dB. I modelli con questo livello di rumore funzioneranno molto rapidamente.

Pulizia di classe.

La pulizia della classe visualizza il livello di purezza dei set dopo il lavaggio.

Classe A. il più alto livello di purezza.

Classi b e C Implica la presenza nella ceramica di contaminazione minore.

Il flusso d'acqua.

Oltre alle lezioni di pulizia, lavastoviglie, alla classe viene assegnata la portata dell'acqua.

Classe A. l'opzione più economica: il consumo di 15L;

Classe B. il consumo - 20L .;

Un flusso di classe C - 25L.

Funzioni aggiuntive integrate:

La possibilità di determinare la portata dell'acqua.

Il posticipo del lancio. Utilizzato nei casi in cui la griglia è sovraccaricata.

La presenza di una varietà di ugelli per il lavaggio.

Un display per emettere informazioni sul processo di pulizia.

La presenza di luce;

Il processo automatizzato per determinare il grado di durezza dell'acqua applicata.

Modalità e posizione dei pulsanti di controllo.

In ogni lavastoviglie, ci sono diversi tipi di lavoro, il loro numero influenza direttamente la complessità del modello.

Standard. Applicato con una contaminazione media di utensili.

Economico. Applicare una contaminazione molto leggera. Questa modalità prevede la conservazione di acqua ed elettricità.

Una modalità intensiva. Utilizzato quando una sufficiente contaminazione degli utensili. In questa modalità, aumenta il consumo di acqua ed elettricità.

Modalità pre-ammollo. Usato nel fango essiccato.

Le lavastoviglie hanno due tipi di controllo:

Meccanico. È un tipo obsoleto di gestione, ma più affidabile.

Elettronico. Utilizzato in quasi tutti i modelli moderni.

Il controllo è possibile sia dalla parte anteriore che dalla fine della porta. Quando si sceglie la lavastoviglie integrata, è necessario scegliere il pulsante nascosto.

6. Il numero di programmi.

In ciascuno dei modelli è possibile programmare da 2 alle funzioni 25 dei programmi. Il requisito minimo per utilizzare la lavastoviglie è la presenza di modalità come "Modalità pre-ammollo", "Modalità delicata", "Modalità intenso", "Lavaggio rapido". Le caratteristiche del kit modello.

7. Classe energetica.

La lavastoviglie riduce significativamente il numero di acqua di scarico, ma ciò aumenta il consumo di energia.

Per le lavastoviglie ci sono sette classi di lavaggio, che sono indicate con lettere latine da A (il più alto) a G (il più basso). Quasi tutti i modelli appartengono alla classe A - basso consumo energetico.

8. Il principio di funzionamento della lavastoviglie.

Il processo di funzionamento della lavastoviglie è suddiviso in stadi 7. Questo processo inizia con il fatto che i piatti sporchi devono essere collocati nel cassetto speciale della cisterna IV versare il detersivo. Successivamente è necessario selezionare il programma per il lavaggio e attivare il pulsante di avvio.

Sicurezza quando si lavora

La porta della lavastoviglie dovrebbe essere chiusa.

Protezione da perdite. Ci sono pieno e parziale. Nel modello attuale ha fornito una protezione completa. Sul pallet e sul tubo ci sono sensori speciali che sono responsabili del rilevamento di perdite.

La messa a terra. Per lavastoviglie è necessaria una linea elettrica separata e una messa a terra di alta qualità.

Vota questo post
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Ancora nessuna valutazione)
Caricamento in corso ...

CONDIVIDERE